Labels > Cam Jazz > Enrico Pieranunzi > Jazz Roads

Enrico Pieranunzi

Jazz Roads

Cam Jazz CAMJ 7752-2

Item: full_album_8024709775221_CD

Artists :
Enrico Pieranunzi ( Piano )
Joey Baron ( Drums )
Marc Johnson ( Bass )
Roberto Gatto ( Drums )
Birch Johnson ( Trombone )
Riccardo Del Fra ( Bass )
Giampaolo Ascolese ( Drums )
Release date
May 3, 2002
Duration
0:43:40
Barcode
8024709775221

For the first time on CD, a vintage release of Maestro Pieranunzi's earlier years, with fellow musicians Riccardo Del Fra on bass, Giampaolo Ascolese on drums and featuring a very young Roberto Gatto on drums (tracks 1-7), and Birch Johnson on trombone (tracks 1-7)
The booklet includes extensive liner notes written by Enrico Pieranunzi, and by veteran musicologist Ernesto De Pascale.

This is a digitally remastered special edition of the 1980 recording, plus a bonus track (#12).



Recorded in Rome on 31 October and 26, 27 November 1980 at CAM Studios
Recording Engineer Mario Cirulli

Track #12 performed by Enrico Pieranunzi (piano), Marc Johnson (double bass), Joey Baron (drums)
Recorded in Rome on 2001at Sonic Recording Studio by Goffredo Gibellini
Mixed at Start Studio by Eugenio Vatta

Reviews

Ristampato l'album Jazz Roads di Pieranunzi
Esce in questi giorni per la prima volta su compact disc l'LP Jazz Roads di Enrico Pieranunzi. E' prodotta dalla CAM Jazz questa riedizione digitalmente remasterizzata del LP che la Cam aveva registrato nel 1980. La grafica del CD riproduce l'album di origine ed è accompagnata da un testo scritto da Enrico Pieranunzi, in occasione di questa riedizione. Il CD contiene 11 brani originali ed 1 cover, composti da Enrico Pieranunzi e presenta come personnel: Enrico Pieranunzi piano, tastiere - Riccardo Del Fra contrabbasso - Giampaolo Ascolese batteria Roberto Gatto batteria (tracks n. 1 - 7) - Birch Johnson trombone (tracks n. 1 - 7).
21/05/02ciaojazz.comRedazione
Sulle strade del jazz con Enrico Pieranunzi
Da un quarto di secolo il pianista e compositore Enrico Pieranunzi è uno dei protagonisti del jazz europeo. La Cam riedita (rimasterizzandolo digitalmente) 'Jazz Roads', del 1980, che rappresenta una importante tappa del percorso artistico del jazzman romano. E' infatti il primo disco in cui Pieranunzi afferma uno stile più 'originalmente' europeo, lavorando soprattutto sulle scelte strumentali. Al suo fianco Riccardo Del Fra al basso, Giampaolo Ascolese e Roberto Gatto ai tamburi e Birch Johnson al trombone.
02/07/02Film TvDaniela Zacconi
Enrico Pieranunzi: Jazz Roads
Non succede spesso che i vecchi lp del jazz italiano vengano ristampati in cd. Ma se c'è un musicista che lo merita, questi è di certo il pianista Enrico Pieranunzi. La realizzazione risale al 1980: le fotografie mostrano Pieranunzi baffuto con chioma postsessantottina, per non parlare di Giampaolo Ascolese, e Roberto Gatto munito di folti capelli biondi; gli altri sono Riccardo Del Fra al contrabbasso, non ancora emigrato in Francia, e il trombonista Birch johnson in un paio di brani. Bel disco: Pieranunzi si era diplomato in pianoforte otto anni prima, e poco dopo aveva optato per il jazz, iniziando la carriera che sappiamo. Le residue influenze americane si capiscono e si spiegano anche dai più esigenti. Voto.7
26/06/02Il GiornaleFranco Fayenz